unisa ITA  unisa ENG


Master M2I - About

METODOLOGIA E MODULI




METODOLOGIE DIDATTICHE

Le metodologie didattiche utilizzate prevedono un percorso formativo costituito da lezioni frontali tenuti da docenti ed esperti che si arricchisce con la discussione di casi, le esercitazioni, e soprattutto, le testimonianze di Consulenti, Imprenditori e Manager impegnati in Attività di sviluppo di start up ed eco-sistemi dell'innovazione. In particolare, i Partecipanti avranno modo di incontrare ed approfondire con i Partner coinvolti nel Master le iniziative nelle quali sono coinvolti. Una opportunità unica in Italia, offerta ai Partecipanti a M2I di conoscere da vicino i Protagonisti dell'Innovazione in Italia.


MODULI


A1: FONDAMENTI DI GESTIONE DELL'IMPRESA E DEI PROGETTI D'INNOVAZIONE
Il modulo, della durata di 72 ore, si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base in tema di gestione di impresa e dei progetti di innovazione. L'obiettivo è quello di consentire agli studenti di acquisire un livello di conoscenza comune che possa rappresentare la base per gli approfondimenti che saranno trattati nei moduli successivi.
In particolare nel corso del modulo saranno affrontate le seguenti tematiche: L'impresa e l'imprenditorialità, Fondamenti di management, Fondamenti di finanza e controllo, Fondamenti di marketing, Fondamenti di Organizzazione d'impresa, Forme e fonti dell'innovazione.


A2 - PROCESSI IMPRENDITORIALI
Il modulo della durata di 72 ore, mira a fornire le conoscenze e gli strumenti necessari per la definizione e la strutturazione di progetti imprenditoriali innovativi.
In particolare saranno fornite le conoscenze necessarie per l'elaborazione di un business plan partendo dal riconoscimento di una Opportunità Imprenditoriale e dalla definizione di un Modello di business appropriato per il suo sfruttamento economico. Il modulo nello specifico affronterà i seguenti argomenti: Opportunità Imprenditoriale, Business model e business planning, Amministrazione e governance dell'impresa, Lean product development, Cross cultural e gestione delle alleanze strategiche.
La metodologia didattica utilizzata nel corso del modulo prevede oltre alle tradizionali lezioni frontali e all'analisi e discussione di casi, metodologie innovative quali esercitazioni e simulazioni nella costruzione e presentazione di un business plan.


A3 - IP E GESTIONE STRATEGICA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE
Il modulo, della durata di 48 ore, mira a fornire in modo approfondito le conoscenze e le competenze giuridiche e manageriali per la protezione e gestione della proprietà intellettuale. In particolare, saranno analizzate le principali modalità e forme di tutela della proprietà intellettuale. Verranno fornite, inoltre, conoscenze in merito alle forme contrattuali per lo sfruttamento dei diritti di proprietà intellettuale e conoscenze in merito alle modalità e tecniche di valutazione degli asset immateriali. Nel corso del modulo sarà affrontato inoltre il tema del technology e del business assesment quali attività fondamentali per la focalizzazione e lo sviluppo di progetti imprenditoriali.

 

A4 - PIANIFICAZIONE E GESTIONE DELLA FINANZA PER L'INNOVAZIONE
Il modulo della durata di 48 ore mira a fornire ai discenti le conoscenze necessarie alla definizione del fabbisogno finanziario della nuova impresa e all'individuazione delle più adeguate modalità di copertura. Nel corso del modulo, dopo avere acquisito le conoscenze necessarie alla pianificazione economico-finanziaria, si analizzeranno le diverse modalità di finanziamento dei nuovi progetti imprenditoriali con particolare riferimento alle Tipologie di operatori formali e informali nel settore del venture capital, le forme di finanza non diluitiva ed il crowdsourcing.


A5 - INNOVATION MANAGEMENT E PROCESSI DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO
Il modulo della durata di 72 ore, focalizza l'attenzione sul contesto nel quale si sviluppano i progetti imprenditoriali andando ad analizzare gli attori e le condizioni che agiscono nel complessivo eco-sistema dell'Open Innovation. Saranno analizzati i concetti di cluster tecnologici e gli attori che ne fanno parte e particolare attenzione sarà dedicata all'analisi delle politiche di sostegno all'imprenditorialità e all'innovazione avviati in diversi contesti nazionali. Il modulo, analizza inoltre il ruolo, l'operatività e le competenze degli intermediari che si occupano di attivare e gestire il processo di innovazione a livello nazionale e internazionale.


B1 - ENTREPRENEURIAL GYM
Il Modulo della durata di 160 ore vedrà i partecipanti lavorare in affiancamento a Team Imprenditoriali o a Start up già costituite per osservarne le dinamiche e per individuarne i punti di forza e di debolezza.
L'Entrepreneurial Gym consiste in una vera e propria palestra di Consulenza imprenditoriale finalizzata all'applicazione completa degli strumenti fondamentali per la generazione, strutturazione e valutazione di idee di business acquisiti nel corso dell'attività didattica.

 

B2 - STAGE
Il Master prevede lo svolgimento di un periodo di stage della durata di 300 ore presso uno dei partner che collaborano al master. Il periodo di stage rappresenta quindi l'occasione per applicare sul campo le conoscenze acquisite durante il percorso.
I partner al momento coinvolti nel Master M2I sono: Banca Intesa, Vertis Sgr, Assiteca Crowd, Netval, Alan Advantage, Giffoni Innovation Hub, Premio Best Practices, Mi.To. Technologies, Sellalab-Gruppo Banca Sella, Fondazione Emblema, Associazione ItaliaCamp.

 

C - PROJECT WORK E TESI FINALE
Il Master si chiuderà con la predisposizione di un Elaborato finale nel quale ciascun partecipante approfondirà, in raccordo con la Direzione del master e con il Tutor che gli verrà affidato, un tema di proprio interesse tra quelli sviluppati nel corso del master. La discussione dell'Elaborato finale, davanti alla Commissione di Valutazione, costituirà il momento finale del percorso del Master.